LINGUA|LANGUAGE

Accordo di amicizia fra Oldham Forum (Regno Unito) e Oasis of Peace Village (Israele) sotto l’egida del Pledge to Peace

By Staff 11 mesi agoNo Comments

L’amicizia fra Oldham Pledge to Peace Forum e il villaggio israeliano di Wahat al-Salam – Neve Shalom (l’Oasi della pace) inizia nel 2017  quando, in visita a Oldham, l’allora direttore della scuola del villaggio (School of Peace), la dott.ssa Nava Sonnenschein, sottoscrisse la Dichiarazione di Bruxelles “Pledge to Peace” alla presenza del sindaco, il consigliere Shadab Qumer. Nella stessa occasione fu firmato anche un Accordo di amicizia e cooperazione fra l’ Oldham Pledge to Peace Forum, e i British Friends of Neve-Shalom – Wahat al-Salam (ora Oasis of Peace UK).

Richard Outram, Segretario dell’Oldham Pledge to Peace Forum, ha dichiarato:

“Neve Shalom-Wahat al-Salam è una straordinaria comunità in Terra Santa, istituita in modo  per consentire ai cittadini ebrei e palestinesi di Israele di vivere insieme in cooperazione e pace.

Oldham ha avuto il grande onore di essere stato selezionato dal villaggio come partner internazionale quando nell’ottobre 2017 abbiamo firmato un accordo per lavorare insieme per promuovere la causa della pace”.

Nell’Oldham Pledge to Peace Forum sono presenti oltre cinquanta enti, 27 scuole e 1 college locali  che hanno firmato il Pledge to Peace.

A seguito della recente domanda di adesione al Pledge presentata dal villaggio stesso, l’Oldham Pledge to Peace Forum  esplorare cosa poter fare praticamente per portare avanti l’accordo di amicizia mentre usciamo dalla pandemia di Covid-19”.


IL VILLAGGIO “WAHAT AL SALAM – NEVE SHALOM” E LA “SCHOOL FOR  PEACE”

Wahat al Salam – Neve Shalom (pronunciato “waaḥat’ as-salaam/nevei shalom”, che si traduce dall’arabo e dall’ebraico come l’Oasi di pace, è un villaggio di cittadini palestinesi ed ebrei di Israele dedito alla costruzione di giustizia, pace e uguaglianza nel paese e nella regione.

Situata equidistante da Gerusalemme e da Tel Aviv-Jaffa, la comunità è stata fondata nel 1970 da Padre Bruno Hussar sul terreno del Monastero di Latrun. È un modello di uguaglianza, rispetto reciproco e partenariato che sfida i modelli esistenti di razzismo e discriminazione, nonché il conflitto continuo.

La comunità ha creato istituzioni educative basate sui suoi ideali e conduce attività incentrate sul cambiamento sociale e politico. Molti dei membri del villaggio lavorano in progetti di pace, giustizia e riconciliazione. Ha una popolazione di oltre 70 famiglie e crescerà fino a 150 famiglie.

https://wasns.org/

La School for Peace a Neve Shalom – Wahat al-Salam è stata fondata nel 1979 come la prima istituzione educativa in Israele che promuove un cambiamento su larga scala verso la pace e relazioni più umane, egualitarie e giuste tra palestinesi ed ebrei.

La SFP lavora con gruppi professionali ebrei e palestinesi, donne e giovani, creando un autentico dialogo egualitario tra le due persone. Attraverso seminari, programmi di formazione e progetti speciali, l’SFP sviluppa la consapevolezza dei partecipanti del conflitto e del loro ruolo in esso, consentendo loro di assumersi la responsabilità di cambiare le attuali relazioni tra ebrei e palestinesi.

OASIS OF PEACE

Oasis of Peace UK supporta le istituzioni educative di Wahat al-Salam – Neve Shalom.

Basata sull’etica di Neve Shalom – Wahat al-Salam, la sua missione è promuovere l’equità sociale e la coesione sia in Israele che nel Regno Unito.

https://www.oasisofpeace.org.uk/

Il villaggio Wahat al Salam – Neve Shalom

Visita all’Oldham Peace Garden, ottobre 2017

I rappresentanti mostrano l’Accordo firmato

Accordo di amicizia, ottobre 2017

Category:
  PLEDGE TO PEACE

Leave a Reply