LINGUA|LANGUAGE

29 giugno 2010 – Bruxelles, Parlamento Europeo – “Words of Peace for Europe”[:en]29 June 2010 – Bruxelles, European Parliament – “Words of Peace for Europe”

By Staff 12 anni agoNo Comments

Parlamento Europeo, Bruxelles  –  “Words of Peace for Europe”

Il 29 giugno 2010 a Bruxelles,  nella sede del Parlamento Europeo, si è tenuta  una conferenza internazionale di grande successo, nata per  iniziativa del primo Vice Presidente, On. Gianni Pittella, alla quale hanno presenziato persone provenienti da tutto il mondo.

La conferenza è stata caratterizzata, per il tema a cui essa si è ispirata, dalla presenza di Prem Rawat, autorevole voce in favore della pace a livello internazionale.

Tra le autorità di spicco era anche presente Pavel Borodin Segretario di Stato dell’Unione Russia e Bielorussia, attivamente  impegnato nella assistenza degli orfani.

La conferenza si è aperta con un intervento dell’on. Pittella,  il quale ha ricordato ai presenti come il compito delle istituzioni sia quello di creare le premesse per garantire e difendere la pace.

E’ stata poi la volta di Prem Rawat, il quale, con parole ad un tempo piane ed originali, ha tratteggiato  l’essenza del messaggio che egli da decenni diffonde con successo in ogni parte del mondo.

Le sue sono state, come egli stesso ha tenuto a sottolineare, parole semplici ma portatrici al contempo di  una prospettiva nuova e di largo respiro per le persone: “Io credo che vada molto bene parlare di pace, ma che sia ancora meglio sentirla. Una caratteristica umana è quella di migliorare noi stessi, non solo esteriormente, non solo nelle nostre idee ma anche nel nostro cuore (..). La pace è un bisogno fondamentale dell’essere umano, deve essere sentita, ed è dal cuore degli esseri umani che la pace verrà creata”.  Continuando sull’argomento Prem Rawat si è così espresso: “La  prosperità senza pace porta il caos. Create la pace e avrete creato il palcoscenico sul quale la prosperità potrà danzare. Se andiamo sulla luna allora possiamo anche riuscire a coprire la distanza fra un cuore e l’altro”.

Anche il Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano ha ritenuto meritevole l’iniziativa ed ha quindi inviato un messaggio con il quale ha espresso il suo vivo apprezzamento.

http://www.associazionepercorsi.org/wp-content/uploads/2010/07/SCHEDA-Bruxelles.pdf

Leggi la scheda sull’evento […]

[:en]

European Parliament, Brussels – “Words of Peace for Europe”

On 29 June 2010 in Brussels, at the European Parliament, was held an international conference – initiative of the first Vice-President, Mr Gianni Pittella – attended by people from all over the world.

The conference was characterized by the presence of Prem Rawat, authoritative voice for peace in the world.

Among the leading authorities was also present Pavel Borodin, Secretary of State of the Union Russia and Belarus, actively engaged in the care of orphans.

The conference was opened  by  Hon. Pittella, who reminded the audience that the task of the Institutions is to create the necessary  conditions to secure and defend peace.

It was then the turn of Prem Rawat, who outlined the essence of the message he has been spreading successfully for decades in every part of the world.

“I think it is very good to talk about  peace, but it’s even better to feel it. A human characteristic is to improve ourselves, not outside, not only in our ideas, but also in our hearts (..). Peace is a fundamental need of human beings, it must be felt, and it is from the heart of human beings that peace will be created. ” Continuing on the subject Prem Rawat expressed it this way: “The prosperity without peace brings chaos. Create peace and you have created a stage on which prosperity can dance. If we go to the moon, then we can also be able to cover the distance between a heart and  the other. “

The President of the Italian Republic , Giorgio Napolitano,  sent a message with which he expressed his deep appreciation.

Category:
  EVENTI

Leave a Reply